martedì 20 novembre 2012

CALORE...


Che piacevoli  le serate  riscaldate dal fuoco del nostro camino



 
e dal calore della compagnia di amici, a volte gustando  carne cotta alla brace o una semplice pizza e sorseggiando del buon vino.




 Bottiglie conservate perchè stappate nei momenti importanti della nostra vita assieme e utilizzate come portacandele.
Luce fioca e rilassante che invita a chiacchiere e risate




Ed è chiaccherando che si taglia una fetta di torta o si arrostiscono le caldarroste....



Che mangiate.....e che bevute!!! ^___^

Da quando abbiamo terminato i lavori principali della nostra taverna (mancano tanti dettagli ancora , ma l'essenziale c'è!) molti dei nostri sabati sera trascorrono così.
Cose semplici, ma è dalla semplicità che nascono le sensazioni più belle
        
Erica
******


prima o poi posterò anche le foto degli ultimi lavori effettuati in taverna, ma aspettate che tolga le decorazioni di Halloween e quelle del compleanno del mio piccolo Giamburrasca! (è stato il 21 ottobre....che dite, visto che ci sono le lascio per l'anno prossimo?  -__-)

domenica 4 novembre 2012

UNA TORTA DI MELE DAVVERO SPECIALE!

La settimana scorsa ho postato su IG la foto di questa torta di mele sbriciolata.
Due care followers, Anto , (in arte Anto2691 ^__^ ) e Silvia di "Pic-nic in the garden" mi hanno richiesto la ricetta che  posto molto volentieri, con un pò di ritardo, ma il periodo delle mele è appena iniziato, vero? ^__-
E' la torta di mele preferita di mio marito.
Ogni autunno mi dimentico dell'esistenza di questa ricetta , finchè mio marito dopo l'ennesima  nuova  torta di mele, non sbottà con : " e quella torta di mele che piace tanto a me... quella con l'impasto bricioloso?....non me la prepari?!".
Ve la consiglia vivamente, è una torta molto buona, con un impasto sbriciolato e croccante che contrasta piacevolmente con un cuore morbido dato dalle   mele e dall'aggiunta , in fase di cottura,  di un composto di yogurt, panna fresca e zucchero di canna....una goduria insomma, anche se io preferisco sempre le classiche e più semplici torte di mele .
Ecco la ricetta:





TORTA DI MELE SBRICIOLATA
di Marina Braito dal sito Coquinaria

200 gr di farina
150 gr di zucchero
100 gr di burro
1 cucchiaiono di lievito in polvere

2 uova
200 gr di panna liquida (quella da montare)
1 vasetto di yogurt (io uso sempre quello al gusto di vaniglia)
100 gr di zucchero di canna

1 kg di mele


Preparare l'impasto con farina, zucchero, burro e lievito, ottenendo delle briciolone
Versare i 3/4 dell'impasto in una tortiera a cerniera (la ricetta consiglia un diametro 24 ma io uso il 26 senza problemi) e metterci sopra le mele sbucciate e tagliate a fettini sottili.
Versare sopra il rimanente  1/4 dell'impasto senza premere, tutto deve risultare molto irregolare.
Infornare a 180-200 gradi per 20 minuti
Nel frattempo mescoalre con una frusta tutti gli altri ingredienti (panna ,yogurt , uova e zucchero di canna ) , passati i 20 minuti di forno estrarre la torta dal forno e versare sopra questo composto.
Infornare per altri 40 minuti

* 180 °C se il forno è ventilato - 200 °C senza ventilazione)


******

Vi auguro un buon inizio di settimana cari amici

Erica




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...