martedì 22 maggio 2012

UN BUON AFFARE!! (BEFORE AND AFTER)

Dopo una pausa da levigatrice, vernici e pennelli utilizzati  per dare un nuovo look a CREDENZA , TAVOLO e sedie della cucina, Maritino ed io ci siamo rimessi all'opera!
Questa volta per trasformare completamente una vecchia cucina da posizionare nella taverna che stiamo finendo di arredare.
La cucina appena montata non mi piaceva, era una vera schifezza, puzzava pure, ma devo confessare che Maritino è stato bravissimo nel vedere il potenziale di una cucina con le misure perfette per la zona destinata all'angolo cottura!

Eccola la schifezza...ops...la cucina prima dei lavori (scusate, ma anche questa volta, presi dall'euforia di iniziare i lavori, ci siamo dimenticati di scattare alcune foto ancora da montata!)




un particolare delle ante


lavori in corso



ed eccola completamente rinnovata....

AFTER


la parte superiore riverniciata con colore verde salvia


e la parte sotto colore bianco latte


come tocco finale i nuovi pomelli  in ceramica.

Sarebbero da rivedere il lavello e il piano cottura, ma accontentiamoci così per ora!
Ahh... l'affare dove sta? vi starete domandando....

Acquistata su SUBITO.IT alla modica cifra di 250,00 eurini!!! Y E S S  S....
credo che neppure nel più economico dei discount per mobili avremmo potuto spendere così poco ^___^
Ci consideriamo molto soddisfatti: ottimo risultato a basso costo!

Ora c'è dell'altro lavoro che ci aspetta.
Che cosa starà combinando la mia dolce metà?


Presto la risposta! ^__-

Ciaoooo!
Erica

12 commenti:

  1. ma che bravi Erica!!!! se tuo marito volesse venirmi a finire la mia credenza ne sarei felice ;)
    ottimo lavoro e ottimo affare direi e poi se non sbaglio è di legno massiccio.
    Mi piace la parte sopra verde salvia, io sto pensando di fare due sedie azzurre o turchesi.
    Che lavoraccio però, io mi sono presa una pausetta ma ora dovrò finire.
    un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  2. TUTTO BELLO! I COLORI, LA CUCINA (DOPO!) E IL PREZZO!! BRAVISSIMI..

    RispondiElimina
  3. Strepitoso,avete fatto davvero un ottimo lavoro e' veramente trasformata, bello l'accostamento dei due colori, io non ci avrei mai pensato ad acquistare una cucina usata.
    Veramente bravi, e complimenti alla pazienza di tuo marito, perce' un lavoro del genere e' sicuramente impegnativo.
    A presto
    Marina

    RispondiElimina
  4. Ma siete bravissimi!!!
    Non sembra la stessa cucina... a proposito, non è che ci state prendendo in giro e l'avete sostituita con una nuova nuova??? Scherzo!!!
    Ottimo lavoro e ottimo affare!!!

    p.s.tutti questi punti esclamativi sono d'obbligo visti i risultati...!

    RispondiElimina
  5. E' davvero bellissima, soltanto che io avrei invertito i colori, bianco su e verde giù. Per quanto riguarda il lavello ed il piano cottura, di consiglio di tenerteli stretti, io ce li ho da vent'anni e non ti dico con quanta facilità si puliscono. Praticamente non si sporcano nemmeno. Mi pare sìano in "Terra di Francia", un materiale resistentissimo: se qualche volta vedi dei segni fatti dalle padelle, basta passare la spugnetta con qualche goccia di Svelto (senza grattare) e subito vanno via. Praticamente non si graffiano! Quelli in alluminio sono difficili da pulire e rimangono sempre delle macchie, tanto che bisogna usare in continuazione il Viakal (mia mamma è martire). Ciao e complimenti per tutti i lavori e per il maritino tuttofare (beata te)!!! Serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena e benvenuta
      Ti rispondo qui visto che non hai un blog dove posso venire a farti visita, spero tu abbia l'occasione di ripassare e leggere la mia risposta.
      Grazie delle dritte, sono ben accette.
      Sai però, un lavello in pietra o marmo ci starebbe meglio (sì lo so, non sono mai contenta!!!) che dici? ma come già scritto, accontentiamoci di qeulla che si ha, in fondo è la cucina di una taverna che si usa sporadicamente, e poi chissà, magari un giorno su SUBITO.IT posso trovare l'occasionissima per il lavello dei miei sogni! ^__^
      Quanto alla scelta dei colori: ti confesso che fino all'ultimo ero indecisa sui colori e su quale parte utilizzarli, poi ho scelto di mettere la parte più scura nella parte superiore, perchè essendo la taverna non molto luminosa, temevo che nella parte sotto, dove arriva meno luce, sarebbe apparso più scuro...... ^___^
      ciao e grazie della visita
      Erica

      Elimina
  6. Madò bellissiiiima trasformazione!!!!Ottima idea mi piace il colore, l'hai proprio resa un amore rispetta a prima! Era anonima mentre adesso è carinissima!!..Mi piacete assai tu e il maritozzo.. mi piace questa voglia di fare.. mi ricorda un pò l'energia che c'è a casa mia con il mio di marito!
    Un bacio e al prossimo post, non melo perdo mica!!
    Stefy

    RispondiElimina
  7. erica,fenomenale!!!siete stati bravissimi!!! e tuo marito è un angelo!il mio(tempo a parte)non saprebbe da dove cominciare!e in più hai altre sorprese??? aspettoooo! ciao lieta
    p.s. belli i colori!anche le sedie le avete dipinte degli stessi colori?daiii

    RispondiElimina
  8. wow questo si che si chiama un affare. poi che bella idea dipingere i pensili di un colore e le basi di un altro... qui nei cottage si usa parecchio ed é un effetto che amo molto. Bravissimi come sempre :)
    adesso sono curiosissima di vedere cosa sta combinando maritino!!!!!!!!
    un bacione
    fede

    RispondiElimina
  9. Splendido...era quello che cercavo!...ma sei anche tu in Irlanda? Ciao, Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Emanuela,
      grazie per la visita e per i complimenti!
      Io vivo in Italia , ma ho vissuto per diversi mesi in Irlanda, più precisamente a Galway, quando avevo 20 anni. La considero la mia seconda patria ♡♡
      ciao

      Elimina

Grazie per avermi dedicato un po' del tuo tempo ❤
Erica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...