venerdì 18 novembre 2011

DALLA CASA DELLA NONNA


Ciao amiche!
Oggi vi presento due sveglie vecchie vecchie, arrugginite e corrose dal tempo. Le adoro!
Appartenevano alla mia nonna paterna.
Per tanti anni sono state nella vetrinetta della sua cucina, anche dopo che lei è venuta a mancare; mio papà non ne voleva sapere di darle a qualcuno, lui è troppo geloso degli oggetti appartenuti alla sua cara mamma e tutto in casa era come l'aveva lasciato la nonna prima di morire.
Ora però stiamo svuotando l’appartamento della nonna per ristrutturare la casa dei miei e così , finalmente, molti  oggetti  vengono riportati alla luce. e rispolverati.
 Tempo fa’ mio papà mi ha chiesto di portare le due sveglie  da un antiquario per sistemarle un po’ (lui non capisce quanto è bella la ruggine in un oggetto datato),
A casa mia  le ho posate su una mensola….. wow come mi piacevano , ero così euforica che ho provato una "mise en scène" aggiungendo un vecchio libro francese, lavanda e rose essiccate. E’ passato qualche mese e stanno sempre lì! Che il mio papà apprezzi il modo in cui le ho valorizzate e tacitamente abbia deciso di lasciarmele? io non glielo chiedo, meglio non svegliar can che dorme! J
Erica

5 commenti:

  1. ciao cara, ti ho scelta per questa catena tra blogger dei 7 link, leggi da me se non la conosci.
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Sono bellissime queste sveglie. Pensa che anche io in questi giorni sto svuotando la cantina di casa di mia mamma (ora non c'è più), per fortuna ho conservato più cose possibile. Oggi mi sono portata a casa un bellissimo servizio da te e caffè con piattini per il dolce e posate in argento bellissime.
    Vedrai tutto nei miei prossimi post.
    Pensa che io amavo solo il design moderno fino a poco tempo fa e ora invece apprezzo tutte le cose di una volta. Per fortuna ho tenuto anche tanti suoi mobili meravigliosi, ora mi manca solo di cambiar casa.
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. ma sono bellissime queste sveglie...non restaurarle...
    gli uomini non subiscono il fascino della ruggine ehehe
    grazie per la visita
    ciao
    Mari

    RispondiElimina
  4. E' vero, le sveglie della tua nonna sono bellissime così...e così poetiche nel tuo allestimento!
    Un caro saluto,
    Barbara

    RispondiElimina
  5. ciao! questi oggetti sono sempre belli e racchiudono tante storie per cui e' un peccato non restaurarle! ti seguo volentieri se ti va passa a trovrmi mi farebbe piacere:-)

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del tuo tempo ❤
Erica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...