domenica 23 ottobre 2011

SENTIRSI UNA BRAVA MAMMA!

Ciao amici!
Un altro week end è passato. Il mio è stato molto intenso ed emozionante.
Prima di tutto vi vorrei raccontare il mio sabato: sono stata, assieme al mio Quattrenne ed alcuni amici con relativa prole, a manifestare contro la riattivazione di un vecchio inceneritore  in un paese poco lontano da Verona.
Eravamo in molti, dicono in 5000 persone, tante famiglie con bimbi, riuniti in un corteo pacifico e festoso ad urlare il nostro NO contro un mostro che se riattivato produrrebbe sostanze altamente tossiche che inciderebbero pesantemente sulla salute dei nostri figli e delle generazioni che verranno. Come sempre gli interessi economici di pochi a discapito della salute pubblica!!!
Ma non voglio fare polemica contro la politica italiana, (se ne sente già tanta tutti i giorni), volevo condividere con voi la mia gioia, perché nel mio piccolo mi sono data un mossa per il futuro dei miei figli, perché per una volta non sono stata seduta sulla poltrona di casa ad incazzarmi alle solite notizie di una nazione che va a rotoli su tutti i fronti, ma ho AGITO! Se il mio agire e quello di altre 4.999 persone sia servito a qualcosa non lo so’ (ma lo spero tanto!), ma mentre marciavo vedevo davanti a me il mio bimbo divertirsi con i suoi amichetti a giocare con il fischietto e i palloncini e mi sentivo una BRAVA mamma.(...in questo giorno particolare, sia ben chiaro, perchè non sempre mi sento di essere perfetta nel ruolo di genitore) ;-)






Oggi , invece , abbiamo festeggiato il  secondo compleanno del piccolo di casa. Nonni, cugine e zii erano a pranzo da noi. Non ero molto motivata nel preparare il pranzo per questo giorno di festa,  la stanchezza di una settimana di corse ed impegni mi portava a preferire una giornata solitaria e tranquilla, ma poi un po’ di carne alla griglia, focacce, torte salate, chiacchiere, risate ed è stata festa!.
Queste sono le uniche foto che ho fatto del tavolo, dopodiché 17 bocche affamate sono entrate dalla porta e la macchinetta fotografica chi l’ha vista più?!

(photos by me - do not use without permission)

A presto
Erica

3 commenti:

  1. ciao Erica, ti faccio i miei complimenti, ai figli bisogna insegnare anche a lottare per i propri ideali.
    Tanti auguri al tuo piccolino, la tavola era semplice, ma molto raffinata e preparata con amore.
    Un abbraccio e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  2. Ciao Erica, sono contenta di essere tra le prime a seguire il tuo blog!! Mi piace la descrizione che hai fatto di te, mi rispecchio in un po' di cose!! In bocca al lupo per la tua avventura bloggarola!! A presto!

    RispondiElimina
  3. Auguri tardivi al duenne, e secondo me fai benissimi ad abituare i tuoi figli ad esprimere il loro dissenso, a manifestare e scendere in piazza quando ce n'è bisogno.
    Magari formeranno una generazione meno pecorona della mia...
    Un abbraccio,
    D

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del tuo tempo ❤
Erica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...